Rossetto: quale scegliere?

rossetto labbra

Rossetto: quale scegliere?

Quante volte vi sarete chieste quale rossetto è più adatto a voi? Oggi risponderemo proprio a questea domanda…
Allora iniziamo subito dalla scelta del rossettoCome trovare il rossetto adatto alle proprie labbra? E’ fondamentale ricordarsi che ogni donna ha labbra diverse e che bisogna stare attenti a sottolinearle con il lipstick e la tonalità giusta.

Bocca Piccola

Il trucco per far apparire le labbra più carnose, è sottolineare l’arco di cupido con una matita chiara nella tonalità del beige.
Usate un make up chiaro, per darle più volume, o una nuance scura, come il viola o bordeaux, per renderla più visibile; non dimentica mai un tocco di gloss!

Labbro superiore sottile

Il trucco per ingrandirlo? Un tocco di matita, un rossetto neutro che non accentui la differenza tra le due labbra, un tocco di gloss al centro e un velo di lucida labbra sul labbro inferiore.

Arco diritto

Se il vostro problema è la V del labbro superiore poco accentuata, correte ai ripari con la matita e coprite il pezzettino dritto con il correttore per poi stendere il rossetto.
Il tocco finale, una nuance neautra di lipstick.

Angoli all’ingiù

Delineate le vostre labbra arrotondando lievemente gli angoli.
Utilizzate una tonalità soft come il rosa chiaro o il beige, e aggiungete un colpo di luce più chiaro al centro delle labbra.

, ,

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *