Vorrei la pelle ‘liscia’…

Pelle liscia senza peli superflui… un sogno!

Solo pochissime fortunate non devono ricorrere all’intervento dell’estetista almeno una volta al mese per eliminare quegli antiestetici peli odiosi. Il rimedio c’è ma in ogni caso sempre temporaneo, allora la cosa migliore è scegliere il metodo che abbia più durata e meno invasivo per noi. Per ottenere la pelle liscia e setosa possiamo ricorrere alla depilazione o alla epilazione.

Prima di tutto spieghiamo la differenza: con il termine depilazione, si elimina la parte del pelo che emerge dalla cute (per capirsi… la rasatura). Metodo assolutamente out! A meno che non siate in condizioni di emergenza e che non vi vogliate trovare piene di peli duri e ispidi stile monkey .-) Per epilazione, invece, si intende la rimozione di tutto il pelo, bulbo compreso. Con determinazione e eseguendo con costanza la epilazione, il bulbo si indebolirà fino a diventare sempre più fragile e diradato. Ecco che la nostra battaglia contro gli odiati peli può essere vinta con nostra grande soddisfazione.

Si possono elencare vari modi di eliminare i peli superflui, più rapidi della pinzetta, che rimane sempre e comunque un accessorio da non dimenticare mai nel beauty-case, o della classica ceretta sempre valida e efficace.
La fotodepilazione è uno di questi… può essere eseguita con laser o luce pulsata, e dà risultati ottimali ma non illudetevi… non sono definitivi.
L’epilatore elettrico, altro piccolo strumento che tutte noi abbiamo in casa, che ci permette di avere gambe lisce by self all’ultimo momento, in caso di un invito improvviso, e che sostituisce la rasatura, ma a nostro avviso ha molti effetti negativi

Una delle tecniche più nuove in Italia, benché si tratti di un’antichissima tecnica nata nei paesi arabi e molto usata in Inghilterra, è il Threading o meglio conosciuta come Epilazione con filo Orientale. Come la pinzetta, può essere utilizzato su piccole superfici. In genere si usa il filo di seta o quello di cotone. E’ attraverso un incrocio del filo, che crea una spirale tra le dita della mano, che viene estirpato il pelo alla radice, uno a uno, con grande maestria di chi lo esegue. Sembra una tecnica magica, quasi impossibile pensare che si possano togliere i peli uno a uno con questo metodo,  invece è proprio così! I risultati sono eccezionali! E’ una tecnica assolutamente non invasiva che non traumatizza la parte interessata ed evita la comparsa di follicolite, è un trattamento totalmente naturale senza problemi di allergie o rotture di capillari. Si raccomanda soprattutto per i fastidiosi peli del viso: sopracciglia, labiale e  mento.

Provatela e fateci sapere com’è andata!

, , ,

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *